ne prendiamo atto… e vinciamo poi

andiamo avanti… ad informare i disinformati.

Forza M5S !!!

ITALY-POLITICS-VOTE-GRILLO-RALLY

SCONFITTA 5 STELLE, PARLA DARIO FO

Se a un certo punto arriva un outsider della politica e fa quel che ha fatto Matteo Renzi e poi ottiene questo successo incredibile, direi che è l’ora di mettersi serenamente l’animo in pace. Da segretario del Pd e da presidente del Consiglio ha messo in fila una serie innumerevole di promesse. Quante ne ha mantenute? Ci piacciono i venditori. E proviamo questo grandissimo piacere nell’essere truffati.” Lo afferma Dario Fo in un’intervista a Repubblica.

” Beppe Grillo forse a volte ha estremizzato toni e concetti, ma quanto può aver spostato qualche errore? Nulla. Siamo di fronte alla scelta di una nazione che non ha il coraggio di fare scelte di rottura e a cui piace la menzogna. Il M5S non è la rivoluzione ma la trasformazione, mentre Renzi rappresenta l’usato sicuro, la vecchia sicurezza della pancia moderata dell’Italia ”
” Sono deluso non per me stesso, ma perchè penso all’Italia. Perché vorrei vedere un cambiamento vero e non di facciata, con gli spot ”, prosegue Fo, che auspica  ”un avvicinamento della lista Tsipras con i Cinque Stelle. Non so se un fronte del genere sia sufficiente per fare un’opposizione forte in Italia e in Europa, ma le convergenze sul programma per me ci sono tutte. Però adesso è cambiato tutto l’assetto, la nuova Dc è troppo forte. Moriremo democristiani, ecco la sostanza ”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.